AGORA’ DI SPINO SI TRASFERISCE SU FACEBOOK

Dal primo settembre questo blog chiude e si trasferisce su Facebook. Su Facebook? Il social frequentato solo da adolescenti e pieno quasi esclusivamente di stupidate? Sì, proprio quello, e spiego il perché di questa scelta. Facebook è un mezzo che permette un’interazione più immediata, la pubblicazione di più articoli al giorno con un semplice click, ma soprattutto ciò che viene … Continua a leggere

E’ CONDANNATO IN VIA DEFINITIVA

La condanna di Silvio Berlusconi per il reato gravissimo di frode fiscale ha tre immediate conseguenze. Primo: dopo vent’anni di scorciatoie, minacce, forzature e vergognose leggi ad personam l’uomo di Arcore è incappato in una sentenza definitiva: è tecnicamente un pregiudicato che entro sei mesi o giù di lì dovrà scontare una pena detentiva, arresti domiciliari o servizi sociali. Per la prima … Continua a leggere

E ADESSO COSA FA IL PD?

E’ straordinario come qualcuno (vedi Epifani) finga di non capire, magari appellandosi al cavillo della pena accessoria da ricalcolare. Allora, riassumiamo. 1) Berlusconi è stato condannato in via definitiva a 4 anni per frode. 2) Se capitasse in qualsiasi altro paese, a una Merkel o a una Obama, non ci sarebbe bisogno della interdizione (che comunque ci sarà entro fine … Continua a leggere

OBSOLESCENZA PROGRAMMATA

Si chiama ‘obsolescenza programmata’ ed è quel sistema mediante il quale un produttore immette sul mercato un bene già sapendo che sarà di breve durata. E non sono i replicanti di Blade Runner. Ovvio che qui non si parla di un cellulare che la casa madre decide di superare dopo poco tempo con un altro modello, che fa parte purtroppo … Continua a leggere

LA LOBBY GAY IN VATICANO

Papa Francesco è stato tenuto all’oscuro delle rilevanti informazioni che, se da lui conosciute per tempo, l’avrebbero trattenuto dal nominare monsignor Battista Ricca “prelato” dell’Istituto per le Opere di Religione (IOR). Ricca, 57 anni, originario della diocesi di Brescia, ha prestato servizio per 15 anni in vari Paesi, prima di essere richiamato in Vaticano, alla Segreteria di Stato. Appena una … Continua a leggere

SUGLI F35 CALA IL SILENZIO DEL GOVERNO

Ha preso il via oggi, nel peggiore dei modi, l’indagine conoscitiva parlamentare sugli F-35 e gli altri programmi promossa dal Pd d’accordo con il Pdl. L’audizione in commissione del ministro della Difesa Mario Mauro è stata infatti una provocatoria presa in giro: l’esponente ciellino non ha detto una sola parola sugli F-35 e sugli altri sistemi d’arma, dilungandosi invece nel … Continua a leggere

UNA STRATEGIA ENERGETICA INSENSATA

È corsa all’oro nero nel mare italiano: 24mila chilometri quadrati, un’area grande come la Sardegna, è sotto scacco delle compagnie petrolifere. Un fermento all’estrazione del greggio favorito dalla scellerata strategia energetica nazionale che punta al rilancio della produzione di idrocarburi e in particolare da norme, come l’articolo 35 del decreto sviluppo, approvato il 26 giugno 2012, che hanno riaperto la … Continua a leggere

CALDEROLI “PENSA”

Roberto Calderoli, vice presidente del Senato, recentemente affermò: “Amo gli animali, orsi e lupi, ma quando vedo il ministro Cécile Kienge non posso non pensare ad un orango”. Una sorpresa: Calderoli pensa. Non so nemmeno se sia razzismo il suo perché,  se lo fosse, equivarrebbe ad elevare il suo pensiero a rango di dibattito superiore. In passato è stato uno … Continua a leggere